Monferrato è un vino a doc dal 1994.

Merlot-Cabernet Sauvignon-Nebbiolo
rosso vivo intenso tendente al granato con l’invecchiamento
vinoso gradevole
fresco, asciutto, di gusto pieno con l’invecchiamento
14% vol. minimo
Il Monferrato Rosso “Terreni Sparsi” è sottoposto ad un invecchiamento di almeno 18 mesi di cui 8 mesi minimo in botti grandi
sabbioso-argilloso
a spalliera e potatura a guyot
4500 ceppi per ha.
350mt sul livello del mare con esposizione sud-est

La raccolta avviene verso fine settembre (dipende dalle annate), completamente manuale in casette da 20kg con vinificazione tradizionale per 15 giorni. L’affinamento in botte esalta il bouquet del vino. Sentore di vaniglia, leggermente tannico con retrogusto persistente e gradevole.